[ Home Page SSNV ]





9 Ottobre 2005

[1224]

Ho recentemente sentito parlare dei danni provenienti dal latte e suoi derivati.

Dopo essermi adeguatamente informato ho interrotto l'assunzione del latte, sostituendolo con quello derivato dalla soia.
Vi invio la presente per chiederVi se il latte di Soia presenta qualche controindicazione. Inoltre desiderei conoscere quali sono le qualità  del latte di riso che ho recentemente visto in commercio. [M.]


Risposta a cura della dott.ssa LUCIANA BARONI, Presidente SSNV

Sui latti alternativi a quello vaccino, che ha fatto benissimo a sospendere, uscirà  un servizio sul numero di novembre di "Starbene", al quale ho collaborato.

Riguardo al latte di soia, le anticipo questo: nutrizionalmente simile, in meglio, al latte vaccino, non contiene inoltre le sostanze tossiche presenti nel latte vaccino. È il latte vegetale più ricco di proteine.

È una valida alternativa al latte vaccino, soprattutto in chi ha problemi di intolleranza al lattosio, allergia alla caseina, allergie varie, infezioni respiratorie frequenti, e abbia fattori di rischio di arteriosclerosi, perchè la soia riduce il colesterolo-LDL.

Inoltre nei maschi avventisti che consumavano latte di soia è stata riscontrata una ridotta incidenza di tumore della prostata. L'effetto protettivo della soia sulla prevenzione dei tumori femminili e dell'osteoporosi è ancora controverso.
E' il latte meno calorico e quello che contiene proteine di buon valore biologico, in quantità  sovrapponibile a quella del latte vaccino. Inoltre:

L'utilizzo di prodotti addizionati con calcio, vitamina D e vitamina B12 può essere utile in caso sia ipotizzabile un limitato apporto con la dieta di questi nutrienti. Tutti i prodotti a base di soia, e quindi anche il latte di soia, devono essere biologici, altrimenti è molto probabile possano contenere soia Geneticamente Modificata.




I contenuti di questa pagina web non hanno lo scopo di fornire consigli medici individuali. Tutte le prescrizioni mediche vanno richieste direttamente a professionisti qualificati.