02/02/2009

La prima gara di pizza vegan organizzata in Italia è a cura di NIP - Nazionale Italiana Pizzaioli - in collaborazione con Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV, e si svolgerà il 16 febbraio 2009 all'interno della Fiera MIA - Mostra Internazionale dell'Alimentazione, in programma a Rimini dal 14 al 17 febbraio.

Inoltre, domenica 15 febbraio, nella zona centrale dello Stand della Nazionale Italiana Pizzaioli, si terrà alle ore 14.30 la "Prima conferenza sull'alimentazione alternativa fuori casa", che parlerà di farine alternative, del "senza glutine" per i celiaci e dell'alimentazione vegetariana. A presentare i vantaggi per la salute della scelta vegetariana sarà la dottoressa Luciana Baroni, presidente di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana.

"Con la gara di pizza vegan" afferma la dott.ssa Luciana Baroni "speriamo di mostrare al pubblico quante varietà di pizza 100% vegetale si possono realizzare, con un po' di fantasia e inventiva. Mangiare vegan non è una rinuncia, tutt'altro, è una scelta: di salute, di compassione, di rispetto per l'ambiente e anche di 'gusto', perché non si tratta di eliminare delle possibilità, ma semplicemente di sostituire certi ingredienti con altri, ottenendo piatti squisiti, salutari, e con piccola 'impronta ecologica' (ed anche economica, visto che con la scelta vegan si risparmia anche sulla spesa!)".

La gara di pizza vegan inizierà alle 11 del 16 febbraio e la premiazione dei vincitori avrà luogo alle ore 18. Tutti possono assistere alla conferenza e alla gara di pizza vegan, quindi tutti sono invitati a partecipare a questi eventi e a passare allo stand coi materiali informativi di SSNV che sarà presente presso l'area della Nazionale Italiana Pizzaioli per tutta la durata della Fiera MIA.

Maggiori informazioni sull'evento si trovano ai siti della NIP - Nazionale Italiana Pizzaioli e della Fiera MIA.